Pubblicato il 22/04/2023 da alnao nella categoria AWS

Il pacchetto SDK di AWS mette a disposizione un insieme di strumenti con le quali è possibile creare codice e applicazioni che comunicano e sfruttano con i sottoservizi AWS usando le API. Utilizzando il linguaggio Java si deve usare Apache Maven per la gestione delle dipendente delle librerie e della compilazione. Per usare questo SDK, oltre all’ambiente di sviluppo con Java e Maven è necessario configurare un profilo programmatico AWS e la AWS CLI come indicato nella documentazione ufficiale e spiegato nell’articolo “CLI Command line interface“.

Per la creazione del progetto è possibile usare il comando mvn visto che il SDK mette a disposizione un archetype:

mvn archetype:generate 
-DarchetypeGroupId=software.amazon.awssdk
-DarchetypeArtifactId=archetype-app-quickstart
-DarchetypeVersion=2.18.16

comando che necessita l’inserimento delle informazioni base del progetto, per esempio:

javaSdkVersion: 2.18.16
service: service
httpClient: apache-client
nativeImage: false
groupId: ALNAO
artifactId: 001CreateBucket
version: 1.0-SNAPSHOT
package: it.alnao.awssdkexamples

Da notare che, trattandosi di progetto maven standard, sono presenti anche le classi di test, visto che è possibile creare unit test specifiche.

La documentazione ufficiale è molto fornita di esempi che possono essere seguiti ed analizzati.

Inoltre è disponibile anche un repository pubblico ufficiale dove sono disponibili esempi di tutti i tipi:

https://github.com/awsdocs/aws-doc-sdk-examples/tree/main/javav2